Karate - Karate University Milano difesa personale

Vai ai contenuti

Menu principale:

Karate

Karate

KARATE


l Karate è una disciplina che si pratica senza armi, a mani nude. Impone una particolare cura nella preparazione del fisico e, attraverso un esercizio continuo e ripetitivo delle varie tecniche, educa il carattere del praticante, abituandolo in tal modo a dominare le reazioni istintive che si determinano nell'ambito dell'emotività umana. Tale aspetto fondamentale ne fa uno sport completo, d’impegno fisico perfettamente simmetrico, perché prevede ed impone l'intervento e l'utilizzo di tutto il corpo per compiere le azioni sia di difesa sia d’attacco. Unica, essenziale, imprescindibile condizione: non si devono mai affondare i colpi sull'avversario, ma soltanto "mimare" il gesto tecnico nelle sue componenti di velocità d’esecuzione e precisione, e tale condizionamento sottopone il Karateka ad un esercizio di continuo autocontrollo che si riflette positivamente nella vita di tutti i giorni. Anche per questi motivi, non ci sono controindicazioni nella pratica del Karate, che è, pertanto, aperto e consigliato a tutti, uomini e donne, giovani, adulti ed anche anziani, per le positive ripercussioni sotto l'aspetto dell'acquisizione ed il mantenimento dell'efficienza fisica e di quella mentale. Infatti, l'impegno aerobico-anaerobico alternato, con fasi di lavoro prevalentemente sottomassimali, con solo alcune punte a livello massimale, offre la possibilità di dosare agevolmente gli sforzi secondo i diversi parametri individuali, come età, sesso, condizione fisica, capacità tecniche. Se vi si aggiunge che offre la possibilità di stemperare e controllare le istintive aggressività e che induce al più totale rispetto dell'avversario possiamo affermare che il karate è una tra le discipline più complete.


Torna ai contenuti | Torna al menu